A Betlemme quest'anno

il Natale non si aspetta,

si costruisce.

Vogliamo costruire un centro polivalente che si chiamerà la casa dei Re Magi, in arabo “Dar Al Majus”, a pochi passi dalla Basilica della Natività. La tua azienda potrà essere parte di questo centro e celebrare il Natale in uno dei luoghi più sacri del mondo.

L'iniziativa

Nel 2019 abbiamo concluso l’acquisto di una proprietà abbandonata nell’area patrimonio dell’UNESCO della città vecchia di Betlemme, ora siamo in fase di ristrutturazione con l’aiuto di personale e fornitori locali.
Il progetto Dar Al Majus sarà un centro comunitario pensato per coloro che sono rimasti a custodire questo luogo.

Da un lato, racconterà la storia della Natività e la bellezza dell’annuncio cristiano negli spazi dedicati a iniziative culturali e d’incontro, dall’altro sarà uno spazio dedicato alla formazione e al sostegno di giovani, donne e persone svantaggiate, un luogo di ascolto e appoggio psicologico e pratico per chi a Betlemme fatica a trovare una dignità personale e professionale.

La Casa dei re Magi sarà un’opportunità per i giovani di Betlemme – confinati dietro a un muro, senza un sistema sanitario e con tassi di disoccupazione e depressione altissimi – per favorire gli incontri tra pellegrini e abitanti di Betlemme, perché i primi siano accolti e gli altri ricevano il dono della speranza.

Cosa ti proponiamo noi

Lascia un’impronta indelebile su questo Natale insieme alla tua azienda: scegli di donare ai tuoi dipendenti (ai tuoi clienti etc etc) una mattonella del nostro centro di Dar Al Majus , aiutaci a ricostruire il futuro di Betlemme dalle fondamenta.

A fronte della donazione ciascun destinatario riceverà una lettera firmata dal nostro Presidente e un simbolico ricordo della Casa dei Magi.

Per maggiori informazioni, e per conoscere tutte le modalità di collaborazione contattaci, pianificheremo assieme un meraviglioso Natale per te, i tuoi clienti e i tuoi dipendenti.

CONTATTACI

Vuoi maggiori informazioni?

Lascia i tuoi dati e verrai ricontattato da Andrea Avveduto

4 + 6 =

email whatsapp telegram facebook twitter