Giugno 2012

A Gerico una piccola guesthouse verrà adibita all’accoglienza dei pellegrini

JerichoMentre proseguono i lavori di costruzione della nuova Terra Sancta school, un altro progetto è in fase di avviamento nel complesso della parrocchia del Buon Pastore a Gerico.

Nella parte inferiore della scuola materna verrà infatti adibita una piccola guesthouse, che potrà ospitare gruppi di pellegrini in visita alla cittadina palestinese. Meta di pellegrinaggio – poco distante si trovano il luogo del Battesimo di Gesù, il Monte delle Tentazioni, e il sicomoro e la casa che ricordano l’incontro di Gesù con Zaccheo – e sede di una piccolissima comunità di cristiani, Gerico non dispone però di luoghi atti ad accogliere i pellegrini.

Così, grazie al sostegno della Cooperazione belga, ATS pro Terra Sancta intende ora sistemare i locali della parrocchia francescana del Buon Pastore, per creare un ambiente – molto essenziale ma accogliente – in cui gruppi di giovani possano trovare un appoggio e venire in contatto con la comunità cristiana di Gerico.

Il progetto, approvato in questi giorni, prevede allo stesso tempo il coinvolgimento della popolazione locale: alcune donne saranno impiegate nella gestione della guesthouse e si occuperanno dell’accoglienza dei gruppi.

***

[nggallery id=146]

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia