ATS pro Terra Sancta aderisce alla giornata di digiuno, preghiera e solidarietà per la Siria

Cari Amici,

Rispondendo all’appello lanciato da Papa Francesco, sabato 7 settembre anche noi di ATS pro Terra Sancta saremo alla Basilica del Getsemani a Gerusalemme per pregare, insieme a tutta la Chiesa, per la pace in Siria.

Invitiamo ciascuno di voi a partecipare a questa giornata indetta dal Santo Padre. Sarebbe bello inoltre unire alla preghiera e al digiuno un gesto di solidarietà concreta, per far sentire la nostra vicinanza alla popolazione siriana.

Getsemani

“Quel che risparmiate per un pasto, donatelo alla Siria: il granaio del mondo ora ha bisogno del pane”. Vi chiediamo di inviare le offerte sul conto :

ATS – Associazione di Terra Santa
Banca Popolare Etica – IBAN: IT67 W050 18121010 0000 0122691
BIC CODE: CCRTIT2T84A

Causale: Emergenza Siria.

In tempi rapidi arriveranno sul posto e si trasformeranno in aiuti concreti.

“Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile”. San Francesco d’Assisi.

Grazie per quello che potrete fare. Di seguito, le parole di Papa Francesco nell’Angelus del 1 settembre:

“Rivolgo un forte Appello per la pace, un Appello che nasce dall’intimo di me stesso! Quanta sofferenza, quanta devastazione, quanto dolore ha portato e porta l’uso delle armi in quel martoriato Paese, specialmente tra la popolazione civile e inerme! (…) Non sia risparmiato alcuno sforzo per garantire assistenza umanitaria a chi è colpito da questo terribile conflitto, in particolare agli sfollati nel Paese e ai numerosi profughi nei Paesi vicini. Agli operatori umanitari, impegnati ad alleviare le sofferenze della popolazione, sia assicurata la possibilità di prestare il necessario aiuto”.

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia