Dicembre 2012

Attività di fisioterapia per le anziane donne di Betlemme

La Società Antoniana, in collaborazione con ATS Pro terra Sancta, è riuscita a portar a termine con successo il primo anno di fisioterapia per le signore della casa di accoglienza per anziani di Betlemme.

Questo traguardo non sarebbe stato possibile senza il generoso aiuto di Manos Unidas e della Caritas Antoniana di Padova che hanno provveduto negli ultimi due anni alla copertura dei costi delle attività di fisioterapia e riabilitazione. La totalità delle anziane soffriva di limitazioni motorie dovute principalmente a patologie muscolari che impedivano loro di svolgere regolarmente le attività della vita quotidiana.

Suzi, che da molti anni coordina il centro anziani, racconta il suo impegno in favore di queste donne: “In quest’ultimo anno ho assistito a quasi tutte le attività di fisioterapia e sono rimasta molto colpita dal miglioramento delle anziane: prima erano sempre sedute davanti alla TV oppure giocavano a carte tra di loro perché avevano paura di camminare e di cadere, non si muovevano mai; poi sono iniziate le sedute della fisioterapista e tutto è cambiato. Dopo un breve periodo iniziale di duro lavoro, le nostre anziane hanno cominciato a fare piccole passeggiate senza aver più paura di essere da sole. Ora finalmente alcune di loro possono alzarsi dalle loro sedie e camminare in maniera autonoma senza nessun tipo di ausilio esterno. Tutto questo è stato possibile grazie alla bravura e alla costanza della fisioterapista locale, la quale è riuscita a diventare anche qualcosa di più: un’amica! Voglio ringraziare anche ATS Pro Terra Sancta che da anni ci sostiene nel migliorare la nostra missione a Betlemme.

Aiuta anche tu la Società Antoniana e le anziane di Betlemme, sostenendo la campagna “A Natale ritorna alle origini“!

dscf0039
img_0061
img_0065
img_0070
img_0075
suzi
condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Betlemme: la mostra “Mille volte Natale” nella città dove è Natale ogni giorno (Ottobre 2018)

Le mani e il cuore di Mattia, fiositerapista volontario a Betlemme (Marzo 2018)

Natale a fianco dei bambini malati di Betlemme (Dicembre 2017)

Incontro, buona cucina e la bellezza delle piccole cose: le donne di Betlemme ripartono anche da qui (Febbraio 2017)

Continua l’assistenza alle Pietre Vive di Betlemme: la Fondation Francois d’Assise in sostegno dei bisognosi (Ottobre 2016)

Sforniamo talenti: il progetto “Bethlehem Flour” per le donne di Betlemme (Giugno 2016)

Betlemme: si conclude il corso di ebraico per 25 donne madri di famiglia (Maggio 2016)

Una boccata d’ossigeno per gli anziani di Betlemme (Maggio 2016)

Betlemme: una nuova macchina per il LifeGate Rehabilitation Centre (Aprile 2016)

Jamila, un’anziana donna di Betlemme senza assistenza (Gennaio 2016)

“Qui tutti siamo nati”, il documentario sugli anziani in versione integrale (Dicembre 2015)

Betlemme, il “caldo” regalo del Pilgrims Residence Hotel (Novembre 2015)

Qui tutti siamo nati: un documentario sugli anziani protagonisti della storia di Betlemme (Novembre 2015)

Dona un Natale di speranza a Betlemme (Novembre 2015)

I personaggi del mese: intervista doppia a Suor Lisi e Suor Caterina della Società Antoniana di Betlemme (Novembre 2015)

I frati della Liguria sostengono due importanti realtà sociali e caritative di Betlemme (Ottobre 2015)

Le anziane, i poveri, e tutta la comunità di Betlemme piangono la scomparsa di Suor Immacolata (Agosto 2015)

La lista nozze? Un dono speciale per Betlemme (Giugno 2015)

Giovanni Caccamo in concerto per la Terra Santa (Giugno 2015)

Il personaggio del mese: Naila, Assistente Sociale a Betlemme (Maggio 2015)