Settembre 2012

Betlemme: si torna tra i banchi di scuola

Anche in Terra Santa il primo giorno di scuola, come ogni anno, è finalmente arrivato.  Sono infatti riprese le lezioni per i 1020 studenti dell’istituto della “Terra Sancta College” di Betlemme, la scuola gestita dai frati francescani della Custodia di Terra Santa. La ripresa delle attività scolastiche è un passaggio importante per gli studenti, gli insegnanti, il personale scolastico e per i francescani di Betlemme. Grazie al progetto ‘’Sostenere l’emergenza educativa nei Territori dell’Autonomia Palestinese”, sostenuto dal Ministero per gli Affari Esteri e realizzato in collaborazione con la Fondazione AVSI, e il progetto ‘’Insieme a scuola contro il disagio’’, finanziato dalla Fondazione San Zeno, ATS pro Terra Sancta sostiene i numerosi ragazzini di una cittadina segnata da problemi politici, economici e sociali.

Tra le novità inserite nel programma scolastico, c’è il potenziamento del corso d’italiano, data la vicinanza e l’affetto dell’Italia per la Terra Santa. Numerosi i ragazzi iscritti. Con la collaborazione di due volontari di ATS pro Terra Sancta, saranno offerte due ore di conversazione alla settimana per facilitarne la comprensione e l’apprendimento.

ATS pro Terra Sancta, grazie al vostro aiuto, desidera continuare a sostenere i bambini e le famiglie disagiate di Betlemme, tentando di offrire loro nuove opportunità di crescita in mezzo a una situazione sociale complessa.

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Acqua pulita per le famiglie più bisognose di Betlemme (Settembre 2019)

Un graffito di speranza per la Società Antoniana di Betlemme (Settembre 2019)

Incontrarsi con la musica a Betlemme (Luglio 2019)

Betlemme: la piccola May torna a vedere (Aprile 2019)

Il turismo che fa (del) bene: l’esperienza della Guesthouse Dar Al Majus di Betlemme (Aprile 2019)

Scuole di Terra Santa: quei luoghi dove ancora oggi continua l’incontro tra San Francesco e il Sultano (Febbraio 2019)

Betlemme: dopo 2000 anni, la bellezza e la semplicità di un evento che ha cambiato l’umanità (Dicembre 2018)

“Voglia di acqua” a Betlemme: nuove cisterne di acqua in regalo a Rana e alla sua famiglia (Dicembre 2018)

Ricomincia la scuola a Betlemme! (Settembre 2018)

5 x Mille per l’educazione: l’esempio di due ragazze di Betlemme (Maggio 2018)

Le mani e il cuore di Mattia, fiositerapista volontario a Betlemme (Marzo 2018)

Nuovo indirizzo tecnologico del Terra Sancta School di Betlemme: una scommessa all’avanguardia (Marzo 2018)

Natale a Betlemme: i piccoli segni di una speranza grande (Dicembre 2017)

Al Campo dei Pastori con fra Josè Maria. Per essere “un po’ pastori e un po’ angeli” (Novembre 2017)

Un servizio per tutta la vita. In Terra Santa con i ragazzi del Servizio Civile Nazionale (Novembre 2017)

Estate a Betlemme: per crescere insieme con la musica (Agosto 2017)

Il “Summer Camp” a Betlemme (Luglio 2017)

Betlemme: il 5xmille di Associazione pro Terra Sancta che porta l’acqua in casa (Aprile 2017)

A lezione con l’Arab Institute di Betlemme: “Non basta conoscersi e interessarsi, ma si deve anche valorizzare l’altro” (Febbraio 2017)

Incontro, buona cucina e la bellezza delle piccole cose: le donne di Betlemme ripartono anche da qui (Febbraio 2017)