Conclusione del corso per genitori realizzato da ATS pro Terra Sancta a Betlemme: si riparte a gennaio con nuovi incontri

email whatsapp telegram facebook twitter

Betlemme schoolSi è concluso con grande successo il corso per genitori organizzato nell’ambito del progetto di ATS pro Terra Sancta finanziato dalla Conferenza Episcopale Italiana “Interventi educativi e formativi a sostegno di fanciulli in difficoltà di Betlemme e delle loro famiglie”. In seguito alle numerose adesioni e ai risultati soddisfacenti del corso, gli incontri con i genitori saranno riproposti anche durante il prossimo semestre.

Il progetto, che ha permesso la realizzazione di attività rivolte a bambini ed  adolescenti, famiglie e insegnanti nonché figure professionali e giovani animatori, è stato promosso con l’obiettivo di favorire la maturazione personale e la reintegrazione sociale di bambini e ragazzi che vivono in contesti difficili. Porsi al centro di un dialogo formativo tra i giovani, la scuola e la famiglia, puntando anche alla formazione dei giovani sul ruolo del volontariato e dell’animazione giovanile per favorire una crescita graduale e controllata dei bambini in difficoltà familiare ed accompagnarli a definire meglio la propria identità nella fase più delicata della loro crescita, insomma.

Nell’ambito delle attività svolte a Betlemme è stata dedicata una particolare attenzione proprio al ruolo della famiglia e al sostegno che a questa può essere fornito per superare le difficoltà e favorire il reinserimento dei figli. In particolare, le attività riguardanti le famiglie, e in contemporanea gli insegnanti in difficoltà, si sono concentrate sulla promozione della figura dell’assistente sociale nelle scuole di Betlemme, e nel finanziamento di microprogetti di stage formativi sia nell’ambito scolastico che in quello parrocchiale.