I cristiani di Terra Santa si raccontano

All’inizio dell’Anno della Fede, il Franciscan Media Center ha intervistato alcuni cristiani di Terra Santa, che parlano delle loro speranze e delle loro difficoltà.

Afferma un giovane commerciante: “Abbiamo bisogno che tutto il mondo preghi per noi e ci stia vicino a noi. Abbiamo bisogno che la gente venga a Betlemme, che visiti la chiesa della Natività e non solo quella, che visiti anche noi!”. E un altro aggiunge: “Per ritornare alle origini. Per riscoprire Gesù,  il Vangelo e i fatti del Vangelo”.

ATS pro Terra Sancta continua a sostenere, oltre alle pietre della memoria e ai Luoghi Santi, queste persone, le “pietre vive” che abitano la Terra Santa, che qui testimoniano la loro fede e mantengono viva la presenza cristiana nella Terra di Dio.