Maggio 2011

La diocesi di Mondovì (CN) sostiene il progetto “Gerusalemme pietre della memoria”

 

Le pietre della memoria“Offro tutto il mio appoggio alle iniziative che prendete per contribuire alla creazione di condizioni socio-economiche atte ad aiutare i cristiani che sono rimasti nel loro Paese e esorto l’intera Chiesa ad apportare un sostegno vigoroso a tali sforzi” Benedetto XVI, Terra Santa maggio 2009

 

Il vescovo di Mondovì (CN), Mons. Luciano Pacomio, ha aderito all’appello, lanciato dal Custode di Terra Santa e Presidente di ATS pro Terra Sancta, padre Pierbattista Pizzaballa, di ricordare, in occasione della Santa Pasqua, “i bisogni della Terra Santa, tanto amata e desiderata, origine della nostra storia e della nostra fede, che tutti noi siamo chiamati a custodire”.

Presentando il progetto “Gerusalemme, Pietre della Memoria” a sacerdoti, diaconi e giovani cresimandi convocati in occasione del Giovedì Santo, Mons. Pacomio ha scelto di sostenere un’iniziativa promossa dalla ONG dei francescani di Terra Santa, ATS pro Terra Sancta, e realizzata dall’ufficio tecnico della Custodia di Terra Santa con lo scopo di aiutare le famiglie cristiane più povere di Gerusalemme e, allo stesso tempo, di conservare il carattere cristiano della città.

Ricorda il Custode di Terra Santa che “sostenere la comunità cristiana di Gerusalemme in occasione della Santa Pasqua, rappresenta un’opportunità speciale per immedesimarsi con i Luoghi della redenzione di Cristo e contribuire alla costruzione della pace tanto attesa in Terra Santa.”

 

 

 

 

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Sostenere la presenza cristiana nella Città Vecchia di Gerusalemme: un edificio restaurato (Aprile 2015)

Pasqua a Gerusalemme: guarda tutti i video (Marzo 2015)

A Pompei un concerto per la Terra Santa (Marzo 2015)

“Cosa sono qui a costruire?”: la testimonianza di Alice, volontaria a Gerusalemme (Gennaio 2015)

Inaugurato il nuovo Convento di S. Francesco ad Coenaculum (Ottobre 2014)

La Nostra Casa a Gerusalemme e Betlemme (Settembre 2014)

Nuovi lavori per la squadra di operai nella Città Vecchia di Gerusalemme: la missione della Custodia di Terra Santa si rinnova all’insegna della continuità (Agosto 2014)

“Voglio vivere lì dove Gesù ha vissuto”: le voci dei cristiani della Città Vecchia di Gerusalemme (Giugno 2014)

Conclusi quattro nuovi appartamenti per la comunità araba-cristiana di Gerusalemme: le pietre vive della memoria (Giugno 2014)

A Roma, insieme a Claudia Koll, una veglia di preghiera per la pace per il viaggio del Papa in Terra Santa (Maggio 2014)

Al Santuario di Betfage, nuova veste per il presbiterio della Chiesa e della Sacrestia (Maggio 2014)

Santuario di San Giovanni a Ain Karem: lavori per un nuovo salone di accoglienza per i pellegrini (Marzo 2014)

Il tuo 5 per mille per la Terra Santa! (Gennaio 2014)

A Roma, con Claudia Koll per edificare la Città della Pace (Dicembre 2013)

Claudia Koll a fianco di ATS pro Terra Sancta, per sostenere le pietre vive di Gerusalemme (Dicembre 2013)

La storia di Peter e Farida: aiutare una famiglia significa aiutare la piccola comunità cristiana di Gerusalemme (Ottobre 2013)

Giunto al termine il progetto “Emergenza abitativa e sociale nella Città Vecchia di Gerusalemme Est”: ecco i risultati (Luglio 2013)

Gerusalemme Pietre della Memoria (Giugno 2013)

“Gerusalemme, Pietre della Memoria” e la storia di Feras (Marzo 2013)

Santo Sepolcro: un intervento di manutenzione straordinaria nella cappella del Santissimo Sacramento (Marzo 2013)