Magnificat, musica nella Città Santa

Il  nostro obiettivo è sostenere le attività dell’Istituto Magnificat di Gerusalemme, la scuola di Musica fondata nel 1995 e istituzione della Custodia di Terra Santa.

Per gli esiti più che positivi ottenuti nel corso degli anni, questo progetto è assolutamente unico per due motivi:

  • Nell’Istituto studiano, insegnano e lavorano insieme professori ed allievi  cristiani, ebrei e musulmani, e perciò sia israeliani sia palestinesi.
  • La serietà ed il metodo di studio profuso dai docenti si presenta come valido strumento educativo.

Nel contesto di Gerusalemme, l’apprendimento della musica rappresenta una valida alternativa all’abbandono giovanile e quindi alla strada, alla criminalità organizzata e allo spaccio di droghe che ormai, come nel resto del mondo, dilagano fortemente nella Città Vecchia.

L’Istituto Magnificat si pone quindi come luogo di prevenzione contro tutti i mali attuali, che mettono in serio pericolo la società giovanile, e di crescita dell’individuo a partire dall’infanzia ed accompagnarlo al traguardo dell’età adulta. Inoltre questa scuola rappresenta un luogo di incontro, di dialogo continuo, di convivenza pacifica, di promozione umana e sociale tra ragazzi e famiglie di diversa estrazione culturale e religiosa.

Offre poi un importante sbocco professionale con concreta possibilità di occupazione lavorativa per alcuni e di riscatto sociale per altri.

Attività del Magnificat che sosteniamo:

  • Formare insegnanti di musica, risorsa preziosa che scarseggia a Gerusalemme. Alcuni ex-allievi del Magnificat oggi insegnano nella scuola.
  • Formare allievi preparati fino al raggiungimento dell’attività concertistica: diversi studenti già sono invitati a partecipare a importanti manifestazioni locali e all’estero con esiti più che soddisfacenti.
  • Trasmettere l’amore per la musica nelle scuole.
  • Offrire un serio e continuo magistero musicale nei Santuari e nelle Parrocchie di Terra Santa, in particolare a Gerusalemme e a Betlemme.
  • Creare occasioni corali e strumentali affinché la musica abbatta i muri e le barriere culturali, religiose e linguistiche.

Il “Magnificat”, convenzionato con il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza per quanto riguarda i piani di studio dei corsi pre-accademici, ha recentemente avviato i Corsi Accademici in Pianoforte, Organo, Violino, Canto/Canto Barocco. Tali corsi sono riconosciuti con D.M./2013 dal MIUR e il titolo accademico conseguito  e rilasciato trova validità a tutti gli effetti  nell’U.E.

Ciò aumenta ulteriormente sia la qualità ed il prestigio, sia le opportunità offerte ai giovani dalla scuola.

Segui il canale youtube del Magnificat.

Il Sogno del Magnificat che vogliamo realizzare:

Il sogno della scuola di Musica è arrivare a proporre una regolare stagione concertistica con allievi ed ex-allievi, rivitalizzando così la Città Vecchia di Gerusalemme, priva di istituzioni culturali stabili soprattutto nel campo musicale.

«Formulo voti che l’armonia della musica che non conosce barriere sociali e religiose rappresenti un costante invito per i credenti e per tutte le persone a ricercare insieme l’universale linguaggio dell’amore che rende gli uomini capaci di costruire un mondo di giustizia e di solidarietà, di speranza e di pace». Benedetto XVI

DONA ORA

003
004
005
006
007
008
009
010
011
012
013
015
014
016
017
018
019
020
021
022
023
024
2008-04-23_15-27-26
2008-04-23_15-29-35
2008-04-23_15-30-31
2008-04-23_15-31-27
fr-armando-pace
jerusalem-magnificat_01
jerusalem-magnificat_02
jerusalem-magnificat_03
jerusalem-magnificat_04
jerusalem-magnificat_05
jerusalem-magnificat_06
jerusalem-magnificat_07
jerusalem-magnificat_08
001
002
Notizie correlate:

Personaggio del Mese: Hani, giovane direttore del coro della Custodia (Dicembre 2015)

Terra Sancta Organ Festival: concerti fino a fine ottobre in Israele e Palestina (Ottobre 2015)

20 anni di Magnificat: una festa tra musica e ricordi (Giugno 2015)

Betlemme: i cori del Magnificat insieme al Coro Clairière del Conservatorio della Svizzera Italiana per la Messa di Natale (Dicembre 2012)

Magnificat, musica nella Città Santa (Novembre 2012)

Magnificat: inaugurati i nuovi locali della scuola di musica di Gerusalemme (Settembre 2012)

Magnificat: il 4 settembre concerto e inaugurazione dei nuovi locali della scuola di musica (Agosto 2012)

L’Istituto musicale Magnificat di Gerusalemme amplierà i suoi spazi: una conferenza stampa per presentare lo stato dei lavori (Giugno 2012)

Maggio a suon di musica a Gerusalemme: il festival “MOM – Magnificat Open Music” (Aprile 2012)

Piccoli talenti si esibiscono a Gerusalemme: un concerto chiamato “The Magic Lamp” (Marzo 2012)

Un concerto speciale per il prestigio dell’Istituto Magnificat di Gerusalemme (Febbraio 2012)

Dalla crisi nuove opportunità: il risparmio è virtuoso (Febbraio 2012)

Magnificat: pianisti palestinesi in concerto nella Città Santa (Gennaio 2012)

Musica nella Città Santa: due concerti del Magnificat a Gerusalemme (Dicembre 2011)

Gerusalemme: due giovani musicisti del Magnificat in un concerto speciale (Dicembre 2011)

Musica nella Città Santa: via alla rassegna di concerti d’organo a Gerusalemme, organizzata dall’Istituto Magnificat (Ottobre 2011)

Una rassegna di concerti d’organo organizzata dal Magnificat (Settembre 2011)

Il Magnificat di Gerusalemme al Giffoni Film Festival (Luglio 2011)

Andrea Bocelli canta insieme al Magnificat (Giugno 2011)

Il premio Adriatico Mediterraneo si apre e chiude con il Magnificat di Padre Pierucci (Giugno 2011)