Settembre 2015

Scavi archeologici a Betania, sul luogo della risurrezione di Lazzaro

Immagini dagli scavi che si stanno svolgendo a Betania, luogo della risurrezione di Lazzaro, grazie a un progetto di conservazione e sviluppo realizzato grazie alla collaborazione tra l’ Associazione Pro Terra Sancta, la Custodia di Terra Santa, l’università Al Quds, e il Mosaic Centre di Gerico, e grazie anche al contributo di MissionZentrale der Franziskaner.

“Ciò che desideriamo – afferma Carla Benelli, storica dell’arte e collaboratrice di Associazione pro Terra Santa – è espandere e migliorare la visita dei pellegrini in questo luogo, affinché capiscano perché è così importante. Ci troviamo vicino alla tomba di Lazzaro, un luogo molto importante per i cristiani”.

“La cosa bella di questo progetto – aggiunge p. Ibrahim Faltas, economo della Custodia di Terra Santa – è che sono i giovani palestinesi a scavare, loro stessi lavorano qui. E questo è davvero qualcosa di nuovo, perché vengono sempre molte persone da tutte le parti del mondo nei luoghi santi, ma i palestinesi non li visitano. Sono molto contento di vedere giovani locali che partecipano a questo lavoro”.

Per saperne di più sul progetto “Betania, città di Lazzaro”, clicca qui.

Video realizzato dal Christian Media Center.

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Betania: “La cultura del dialogo come via” (Febbraio 2019)

Donne al lavoro: la Betania che cresce (Luglio 2018)

Accesible Palestine: una visita virtuale alla Tomba di Lazzaro a Betania (Maggio 2018)

Condividere e dialogare: i corsi di lingua a Gerusalemme, Betania e Sabastiya (Aprile 2018)

Approfondimento: La Domenica delle Palme con gli occhi di un pellegrino (Gennaio 2018)

Torino e Betania, insieme per restaurare (Gennaio 2018)

Camminare per la Terra Santa (Gennaio 2018)

Viaggi virtuali: i santuari sul Monte degli Ulivi (Ottobre 2017)

Summer Camp Betania: patrimonio e identità in un disegno (Settembre 2017)

Betania “casa dell’amicizia”: un’iftar d’eccezione nel convento dei francescani (Giugno 2017)

Festival “Sotto la torre”a Betania: per coinvolgere tutta la comunità nella conservazione per uno sviluppo futuro (Maggio 2017)

La seconda resurrezione di Betania: un progetto per far rinascere il paese tanto caro a Gesù (Novembre 2016)

Alla scoperta del Dominus Flevit: la prima visita per 15 ragazzine di una scuola del Monte degli Ulivi (Giugno 2015)

Progetto Monte degli Ulivi: nuova vita per i mosaici del Dominus Flevit (Aprile 2015)

Associazione pro Terra Sancta in visita al comune di Bronzolo, per il progetto del Dominus Flevit (Settembre 2014)

Monte degli Ulivi, conservazione per uno sviluppo sostenibile (Agosto 2014)

Betania, città di Lazzaro (Luglio 2014)

Due archeologi a confronto, cercando la verità dei Vangeli (Maggio 2014)

A Padova “Terra Santa, archeologia e racconti evangelici”: incontro con Dan Bahat e Eugenio Alliata (Maggio 2014)

Raccontare la Terra Santa (Luglio 2013)