Terra Sancta Organ Festival

L’obiettivo del nostro progetto è sostenere l’attività culturale della Terra Santa attraverso il coinvolgimento della popolazione locale: contribuendo al restauro degli organi a canne si vogliono creare infatti occasioni di formazione per i giovani organisti locali.

Il Terra Sancta Organ Festival è un’attività culturale e musicale con la quale la Custodia di Terra Santa permette a tutti di godere della bellezza del proprio patrimonio di organi a canne, che altrimenti sarebbe riservato sono ai cristiani di rito latino durante le funzioni liturgiche.

Il suono dell’organo è infatti un segno della presenza cristiana, che può essere usato come voce a difesa dei cristiani in quelle parti della Terra Santa nelle quali la loro presenza è sempre più minacciata. Questo Festival Internazionale non è quindi solo un momento ricreativo, artistico e culturale, ma anche una manifestazione pubblica della presenza cristiana in terre che sono centrali per la nostra religione e nelle quali, tuttavia, i cristiani vivono spesso situazioni di marginalizzazione sociale e discriminazione.

Il desiderio è rendere possibile l’utilizzo degli organi sia per le liturgie che per i concerti, invitando a partecipare cristiani, musulmani ed ebrei, locali e pellegrini.

Attività che sosteniamo

  • Supportare le chiese troppo povere che non possono permettersi di attuare interventi di manutenzione agli strumenti: gli organi di Cipro ed Egitto hanno bisogno di restauro, a Rodi e Giaffa (località di mare) è necessario intervenire continuamente a causa della salsedine, in Libano le nostre chiese non possiedono neppure un organo;
  • Formare giovani organisti locali: in tutta la Terra Santa c’è una grande richiesta di organisti per il servizio liturgico e lo studio dell’organo costituirebbe per loro anche un’interessante opportunità lavorativa.

Diventa sostenitore del Terra Sancta Organ Festival

La prima edizione del festival è stata in Israele e Palestina a novembre 2014, con un “Preludio” nell’isola greca di Rodi tra settembre e ottobre. Nel 2015 si sono tenuti concerti anche in Giordania e Cipro.

La nostra speranza è che il festival possa col tempo raggiungere anche gli altri luoghi dove la Custodia di Terra Santa è presente: come il Libano, l’Egitto e …la Siria.

Come donare

TERRA SANCTA ORGAN FESTIVAL

Banca Popolare Etica

IBAN IT35 V050 1801 6000 0000 0177 407

BIC CODE: CCRTIT2T84A

Per maggiori informazioni visita il sito www.tsorganfestival.org, o manda una mail a: organfestival@custodia.org