Febbraio 2013

Un piccolo regalo da Marsiglia, per le famiglie del quartiere cristiano di Gerusalemme

Le famiglie del quartiere cristiano della Città Vecchia di Gerusalemme aprono le porte delle loro case per ricevere un regalo inaspettato, un segno di amicizia che arriva da lontano. Un amico pro Terra Sancta ha voluto infatti, oltre al sostegno concreto per i progetti di ATS pro Terra Sancta, offrire un piccolo dono alle famiglie locali. E così ci ha spedito, accompagnata da una bella lettera, una serie di immaginette della Madonna di Marsiglia, la sua città. Notre Dame de la Garde è così entrata nelle case dei cristiani di Gerusalemme, gli stessi che sono visitati e aiutati nelle loro difficoltà dai francescani della Custodia  di Terra Santa, attraverso il progetto “Gerusalemme, Pietre della Memoria”.

A nome loro, desideriamo ringraziare Bruno, e insieme a lui tutti i donatori e gli amici pro Terra Sancta che attraverso piccoli o grandi gesti di amicizia dimostrano la loro vicinanza a queste “pietre vive”, e alla Città Santa.

p1040143
p1040145
p1040146
p1040147
p1040149
p1040150
p1040152
p1040155
p1040156
p1040157
condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

SBF Archaelogical Collections del Terra Sancta Museum: allestimenti e scoperte in attesa dell’apertura (Maggio 2018)

I cristiani di Gerusalemme e la speranza di una nuova casa (Febbraio 2018)

Una casa per i cristiani di Terra Santa (Aprile 2017)

Sostenere la presenza cristiana nella Città Vecchia di Gerusalemme: un edificio restaurato (Aprile 2015)

Video: La vita nella città vecchia di Gerusalemme (Aprile 2015)

A Pompei un concerto per la Terra Santa (Marzo 2015)

“Cosa sono qui a costruire?”: la testimonianza di Alice, volontaria a Gerusalemme (Gennaio 2015)

“Quello che ho imparato da questi mesi e dal contatto con le persone”: le parole di Domenico, volontario a Gerusalemme (Dicembre 2014)

Inaugurato il nuovo Convento di S. Francesco ad Coenaculum (Ottobre 2014)

La Nostra Casa a Gerusalemme e Betlemme (Settembre 2014)

Nuovi lavori per la squadra di operai nella Città Vecchia di Gerusalemme: la missione della Custodia di Terra Santa si rinnova all’insegna della continuità (Agosto 2014)

“Voglio vivere lì dove Gesù ha vissuto”: le voci dei cristiani della Città Vecchia di Gerusalemme (Giugno 2014)

Conclusi quattro nuovi appartamenti per la comunità araba-cristiana di Gerusalemme: le pietre vive della memoria (Giugno 2014)

A Roma, insieme a Claudia Koll, una veglia di preghiera per la pace per il viaggio del Papa in Terra Santa (Maggio 2014)

Al Santuario di Betfage, nuova veste per il presbiterio della Chiesa e della Sacrestia (Maggio 2014)

Santuario di San Giovanni a Ain Karem: lavori per un nuovo salone di accoglienza per i pellegrini (Marzo 2014)

A Roma, con Claudia Koll per edificare la Città della Pace (Dicembre 2013)

Claudia Koll a fianco di ATS pro Terra Sancta, per sostenere le pietre vive di Gerusalemme (Dicembre 2013)

La storia di Peter e Farida: aiutare una famiglia significa aiutare la piccola comunità cristiana di Gerusalemme (Ottobre 2013)

Giunto al termine il progetto “Emergenza abitativa e sociale nella Città Vecchia di Gerusalemme Est”: ecco i risultati (Luglio 2013)