A Milano un ciclo di incontri culturali a favore di ATS pro Terra Sancta

email whatsapp telegram facebook twitter

A Milano, presso il convento domenicano di S. Maria delle Grazie, prende il via il 24 marzo un ciclo di incontri dal titolo “Rileggendo Le mie letture di Luigi Giussani. Si tratta dell’iniziativa di un gruppo di amici che operano nel campo dell’insegnamento e del giornalismo e che da anni hanno dato vita a importanti iniziative in ambito letterario, come le mostre rispettivamente dedicate a Manzoni, Dante e Leopardi tenutesi presso il Meeting di Rimini. Ora hanno deciso di rimettersi in gioco usando uno strumento diverso. «L’urgenza è chiara. – ha dichiarato Edoardo Barbieri – Si tratta di intervenire nella complessità di oggi richiamando a tutti chi è l’uomo. Nulla di meglio che la letteratura sa guidare in questa riscoperta».

È dunque la bellezza il punto di vista col quale affrontare la dinamica della contemporaneità. Ma la Bellezza si è incarnata: «Vorremmo ricordare a tutti che nella storia la Terra Santa è stata testimone della vita di Gesù, della sua morte e risurrezione. Ecco allora spiegato perché abbiamo deciso di devolvere ogni eventuale guadagno a favore di ATS pro Terra Sancta».

Il ciclo di incontri, a ingresso gratuito, si svolgerà nei giorni 24 marzo, 28 aprile e 19 maggio prossimi e sarà dedicato a Giacomo Leopardi, Thomas Stearns Eliot, Giovanni Pascoli. Per il programma completo, informazioni e contatti si visiti il sito: compagniadellardimento.wordpress.com