Marzo 2013

Al Getsemani continuano i lavori: messo in risalto l’oro della cupola centrale

Dopo le cupole della navata sinistra e le due absidi laterali, è terminato la settimana scorsa anche l’intervento di pulitura e di restauro della cupola centrale della Basilica del Getsemani. Gli splendici mosaici in oro e vetro sono tornati a risplendere, grazie al paziente lavoro dei giovani mosaicisti locali impiegati nel corso di formazione al restauro.

Ora si procede con la seconda cupola della navata laterale destra, quella che reca il simbolo della Germania (in ognuna delle cupole si trova un simbolo che ne testimonia il legame con le diverse nazioni o commissariati di Terra Santa, e il contributo da essi donato per la costruzione della Basilica).

Il progetto “Getsemani: conservare il passato e formare il futuro” – coordinato da ATS pro Terra Sancta con la collaborazione del Mosaic Centre di Gerico e il sostegno del Consolato d’Italia a Gerusalemme – è un progetto che coniuga il restauro con la formazione. Si intende infatti allo stesso tempo conservare al meglio questa bellissima Basilica, che ora in tempo di Quaresima è visitata da ancor più pellegrini del solito, e dare a sei giovani locali l’opportunità di imparare l’arte del restauro del mosaico.

dsc00110
dsc00127
dsc00166
dsc00187
dsc00246
dsc00255
dsc00256
dsc00268
dsc00275
dsc00290
dsc00291
dsc00453
condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Alla scoperta del Dominus Flevit: la prima visita per 15 ragazzine di una scuola del Monte degli Ulivi (Giugno 2015)

Formazione e artigianato di qualità: Associazione pro Terra Sancta e Mosaic Centre Jericho incontrano due fondazioni milanesi (Settembre 2014)

Monte degli Ulivi, conservazione per uno sviluppo sostenibile (Agosto 2014)

Associazione pro Terra Sancta si unisce al cordoglio della Custodia per la scomparsa di Fra Pietro Kaswalder (Giugno 2014)

I mosaicisti di Gerusalemme partono per l’Italia: un concorso internazionale e un viaggio attraverso l’arte italiana (Maggio 2014)

“Certi che la bellezza salverà il mondo”: lavoro e opportunità per i mosaicisti di Gerusalemme est (Marzo 2014)

Getsemani: conclusione di un progetto importante per Gerusalemme e per i suoi giovani (Febbraio 2014)

La mostra fotografica sul Getsemani visitabile all’Urban Center di Rovereto fino al 6 gennaio (Dicembre 2013)

La Basilica del Getsemani torna visitabile in tutto il suo splendore (Novembre 2013)

Il Ministro italiano dei Beni Culturali in visita alla Basilica del Getsemani (Ottobre 2013)

In mostra a Rovereto il progetto di restauro del Getsemani (Settembre 2013)

Il nuovo sito della Custodia di Terra Santa, dedicato alla Basilica del Getsemani (Luglio 2013)

Lezioni sul mosaico antico e moderno per i giovani restauratori del Getsemani (Luglio 2013)

I bambini di Gerusalemme in visita alla Basilica del Getsemani (Maggio 2013)

Al Getsemani proseguono i lavori e le attività di formazione: un incontro per presentare il progetto ai giornalisti (Dicembre 2012)

Un nuovo sito per il Romitaggio del Getsemani (Dicembre 2012)

Getsemani (Novembre 2012)

Il Ministro della Giustizia italiano visita il progetto del Getsemani (Ottobre 2012)

Con il naso all’insù: la prima classe di ragazzine in visita alla Basilica del Getsemani (Ottobre 2012)

I mosaici del Getsemani visti da vicino (Settembre 2012)