CAMPAGNA TERMINATA

SIRIA

Ricostruiamo insieme dopo il terremoto

Sono passati solo 3 mesi dal terremoto del 6 Febbraio, che ha avuto un impatto devastante sulla regione della Siria e della Turchia, causando gravi danni alle infrastrutture, alle case e alle vite di molte persone. In questo momento di crisi, il supporto ricevuto è stato fondamentale per mostrare solidarietà e offrire un sostegno tangibile alle persone che hanno perso tutto.

Siria

Il nostro impatto sul campo

Nei primi mesi a seguito dell’emergenza, oltre alla risposta immediata in termini di fornitura di acqua, cibo, coperte, e l’accoglienza di circa 6.000 persone nei nostri centri, sono state necessarie varie missioni di approfondimento e un costante lavoro in loco da parte dei nostri ingegneri per definire il piano di azione dei prossimi mesi. L’obiettivo è quello di trasformare i fondi raccolti, in aiuti duraturi e non solo di prima assistenza. Ecco cosa abbiamo fatto e cosa faremo:  

  • 180.000 pasti caldi distribuiti
  • +6.000 persone accolte nei nostri centri emergenza
  • +5.300 case da rendere nuovamente agibili
  • +2.355 kit di primo soccorso distribuiti
turchia siria terremoto
turchia siria terremoto
turchia siria terremoto
Terremoto in Siria e Turchia

Ricostruire insieme

I numeri faticano a descrivere il disastro che ha causato il sisma. Qui infatti le macerie del terremoto si sono sommate alle macerie di una guerra mai terminata. Ecco che cosa è successo nelle singole città e quello che stiamo facendo per ricostruire ciò che il terremoto ha distrutto:

siria turchia terremoto
Fase 2

La nostra missione

I bisogni in questo momento di crisi sono veramente tanti, ma siamo sicuri che insieme potremo fare tanto. In questo momento, abbiamo dato inizio alla fase due, concentrando i nostri sforzi di ricostruzione su tre aree principali:


Ricostruzione delle case ripristino dei pannelli solari

Distribuzione di pasti caldi, mensa e costruzione del forno

Attività di supporto psicologico e reabilitazione fisica
Siria

Ricostruiamo il futuro insieme

Ogni aiuto permetterà di fare un po’ di più in questo mare di bisogno e sarà un segno di speranza concreto per il popolo siriano, messo ancora una volta in ginocchio. Il bisogno è immenso, ma insieme possiamo fare tanto!

CON CARTA DI CREDITO, PAYPAL O SATISPAY

DONARE CONVIENE!

Tutte le donazioni a Pro Terra Sancta sono deducibili o detraibili in fase di dichiarazione dei redditi.
Scopri come fruire dei benefici fiscali concessi dalla legge cliccando qui