GERUSALEMME

Il tuo sostengo per gli studenti dello Studium Biblicum Franciscanum

Aiutaci a supportare gli studenti dello Studium Biblicum Franciscanum: manteniamo saldo il legame che unisce le Chiese con la Chiesa Madre di Gerusalemme!

GERUSALEMME

Lo Studium Biblicum Franciscanum

Per custodire il patrimonio storico, culturale e religioso della Terra Santa e promuovere il benessere, la riconciliazione e la pace tra le popolazioni locali

Studium Biblicum Franciscanum

I nostri obiettivi

Sono oramai tante le generazioni di studenti che si sono formate allo SBF, portando nei loro Paesi quanto hanno appreso nelle nostre aule. È per questo motivo che vediamo nei nostri studenti le “pietre vive” che andranno per le strade del mondo a insegnare, approfondire e diffondere la “parola viva” delle Sacre Scritture.

  • Educazione
  • Conservazione
  • Sicurezza
  • Ricerca e Sviluppo
DALLA TERRA SANTA NEL MONDO

Le riflessioni di Fra Rosario Perri

Direttore dello Studium Biblicum Franciscanum

“Nulla succede a caso. Già nei secoli passati, si può dire fin dalla fondazione della Custodia di Terra Santa, i francescani avevano avuto cura di raccogliere tradizioni riguardanti la Terra Santa. (…) Tra le tante attività promosse dalla CTS riveste, senza dubbio, un ruolo centrale quella svolta dallo SBF come centro di studi e di insegnamento.”

L’intuizione risale al 1901, quando il Custode di Terra Santa di allora, padre Frediano Giannini, ideò e propose la creazione di un centro di studi destinato a ricostruire la storia dei luoghi santi. Nulla succede a caso. Già nei secoli passati, si può dire fin dalla fondazione della Custodia di Terra Santa, i francescani avevano avuto cura di raccogliere tradizioni riguardanti la Terra Santa. Bastino i nomi di Giovanni di Fedanzola da Perugia, Niccolò da Poggibonsi, Bernardino Amico e Francesco Quaresmi. Quando il 7 gennaio del 1924 fu fondato, lo SBF poggiava, quindi, su una qualificata tradizione di studi, il cui valore si è imposto gradualmente nel tempo in campo accademico.

Tra le tante attività promosse dalla CTS riveste, senza dubbio, un ruolo centrale quella svolta dallo SBF come centro di studi e di insegnamento. È solo grazie al sostegno economico della CTS, e perciò dei benefattori di tutto il mondo, che lo SBF è in grado di rispondere agli impegni per cui fu ideato.

Il nostro istituto non promuove soltanto la ricerca archeologica, filologica, esegetica e teologica, ma accoglie studenti provenienti da diversi paesi. Lo SBF, infatti, è Facoltà di Scienze Bibliche e Archeologia della Pontificia Università Antonianum (Roma) e rilascia i titoli di Licenza e Dottorato.

Dello SBF si ricordano soprattutto gli scavi, il museo e quanto ad essi è connesso; si passa spesso sotto silenzio la sua missione di insegnamento, che non è meno importante di tutte le altre attività promosse dalla CTS. Sono oramai tante le generazioni di studenti che si sono formate allo SBF, portando nei loro paesi quanto hanno appreso nelle nostre aule. A tale proposito non possiamo non ricordare, con profonda gratitudine, quanti dei nostri predecessori hanno svolto con encomiabile dedizione il loro magistero di professori presso lo SBF. È un servizio fatto alla Chiesa, a tante Chiese, che spesso non hanno la possibilità di sostenere i loro studenti negli studi. La CTS, sostenuta dalla generosità di benefattori, va loro incontro offrendo agli studenti l’ospitalità a prezzo modico e in molti casi a titolo del tutto gratuito. Per noi frati è un modo di condividere le nostre conoscenze e di restituire quanto riceviamo.

Promuovendo gli studi biblici in Terra Santa, lo SBF contribuisce, in qualche misura, a mantenere saldo il legame che unisce le altre Chiese con la Chiesa Madre di Gerusalemme.

È per questa serie di ragioni che noi dello SBF vediamo nei nostri studenti le “pietre vive” che andranno per le strade del mondo a insegnare, approfondire e diffondere la “parola viva” delle Sacre Scritture.

Fra Rosario Pierri Direttore Studium Biblicum Franciscanum – Gerusalemme

Studium Biblicum Franciscanum
Studium Biblicum Franciscanum
Studium Biblicum Franciscanum
AIUTACI A SOSTENERE GLI STUDENTI

dello Studium Biblicum Franciscanum

Contribuendo al mantenimento e alla formazione degli studenti, contribuisci alla diffusione della “parola viva” delle Sacre Scritture da Gerusalemme nel mondo. Aiuti la missione di mantenere saldo il legame tra la Chiesa Madre e le Chiese di tutto il mondo!

CON CARTA DI CREDITO O PAYPAL

DONARE CONVIENE!

Tutte le donazioni a Pro Terra Sancta sono deducibili o detraibili in fase di dichiarazione dei redditi.
Scopri come fruire dei benefici fiscali concessi dalla legge cliccando qui