Settembre 2014

Formazione e artigianato di qualità: Associazione pro Terra Sancta e Mosaic Centre Jericho incontrano due fondazioni milanesi

Il 22 e il 23 settembre Carla Benelli, coordinatrice dei progetti culturali e di formazione per Associazione pro Terra Sancta, Tommaso Saltini, direttore dell’Associazione, e Osama Hamdan, presidente del Mosaic Centre Jericho, incontreranno a Milano i responsabili di due fondazioni che si occupano di artigianato di qualità.

La prima è la Fondazione Giovanni e Irene Cova, nata nel 1990 con lo scopo di formare i giovani nel settore tecnico e artistico, in particolare attraverso corsi e attività di formazione in vari campi tra cui quello della decorazione ceramica.

La seconda è la Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte. Le sue iniziative, finalizzate a un “nuovo Rinascimento” dei mestieri d’arte, sono orientate a formare nuove generazioni di Maestri d’Arte, salvando le attività artigianali di eccellenza dal rischio di scomparsa che le minaccia.

L’incontro con queste due fondazioni è finalizzato a una richiesta di collaborazione e mutuo scambio di esperienze. Associazione pro Terra Sancta e Mosaic Centre Jericho portano infatti avanti in Terra Santa varie attività di formazione per restauratori, mosaicisti e artigiani, come i giovani di Gerusalemme est impegnati nelle attività di restauro sul Monte degli Ulivi, o in giovani di Sabastiya da anni coinvolti in attività di formazione e valorizzazione del patrimonio storico locale.

In particolare, durante questo incontro si vuole richiedere un sostegno alle due fondazioni per il corso di ceramica che Associazione pro Terra Sancta e Mosaic Centre Jericho realizzeranno a Sabastiya, grazie al contributo della Fondation Assitance Internationale di Lugano (FAI).

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Dalla Terra Santa a Milano, una contagiosa passione per il bello e la conservazione (Aprile 2017)

Arriva la “Palestinian Mosaic International Conference” (Aprile 2016)

A Gerico si parla italiano. Per conoscere e per conoscersi (Gennaio 2016)

Alla scoperta del Dominus Flevit: la prima visita per 15 ragazzine di una scuola del Monte degli Ulivi (Giugno 2015)

Un corso di ceramica per i ragazzi palestinesi: dal patrimonio archeologico allo sviluppo locale (Aprile 2015)

I mosaicisti di Gerusalemme partono per l’Italia: un concorso internazionale e un viaggio attraverso l’arte italiana (Maggio 2014)

“Certi che la bellezza salverà il mondo”: lavoro e opportunità per i mosaicisti di Gerusalemme est (Marzo 2014)

Getsemani: conclusione di un progetto importante per Gerusalemme e per i suoi giovani (Febbraio 2014)

La Basilica del Getsemani torna visitabile in tutto il suo splendore (Novembre 2013)

Il Ministro italiano dei Beni Culturali in visita alla Basilica del Getsemani (Ottobre 2013)

Il nuovo sito della Custodia di Terra Santa, dedicato alla Basilica del Getsemani (Luglio 2013)

I bambini di Gerusalemme in visita alla Basilica del Getsemani (Maggio 2013)

Al Getsemani continuano i lavori: messo in risalto l’oro della cupola centrale (Marzo 2013)

Al Getsemani proseguono i lavori e le attività di formazione: un incontro per presentare il progetto ai giornalisti (Dicembre 2012)

Il Ministro della Giustizia italiano visita il progetto del Getsemani (Ottobre 2012)

Con il naso all’insù: la prima classe di ragazzine in visita alla Basilica del Getsemani (Ottobre 2012)

Getsemani, cantiere aperto (Agosto 2012)

Al Getsemani si formano i mosaicisti e i restauratori del domani (Luglio 2012)

Basilica del Getsemani: iniziano i lavori di restauro (Maggio 2012)

Mosaici di Terra Santa: la mostra vista dai bambini (Dicembre 2011)