La Terra Santa tra luci e ombre: la VII edizione della Giornata per le associazioni di Terra Santa

Anche quest’anno ritorna l’appuntamento con  la Giornata per le associazioni di Terra Santa. La VII edizione si terrà sabato 18 ottobre 2014 presso l’Auditorium Antonianum di Roma, e avrà come tema “La visita di Papa Francesco, il pericolo del fondamentalismo. 2014: i cristiani di Terra Santa  alla prova della storia”.

In questi ultimi mesi, la presenza e la testimonianza cristiana in Medio oriente sono state messe duramente alla prova da eventi sanguinosi, che hanno risvolti significativi per il futuro stesso della regione. Nonostante queste vicende, rimane forte la testimonianza della visita ecumenica di Papa Francesco in Terra Santa, che nel suo incontro con il Patriarca Bartolomeo, ha ribadito il desiderio di unità all’interno del Cristianesimo.

Gli sconvolgimenti di Gaza, Siria e Iraq sono un’occasione per riflettere sul futuro della presenza cristiana in questi Luoghi Santi, avendo particolare attenzione verso il grande patrimonio artistico e culturale che arricchisce il significato religioso legato a questi territori, rendendoli unici e bisognosi della cura di tutta l’umanità.

Il tema della giornata, organizzata dalla Fondazione di Terra Santa, verrà affrontato grazie al contributo di fra Pierbattista Pizzaballa, Custode di Terra Santa e Presidente di Associazione pro Terra Sancta, fra Claudio Bottini, decano emerito dello Studium Biblicum Franciscanum, Carla Benelli, storica dell’arte e coordinatrice dei progetti di Associazione pro Terra Sancta, fra Firas Lutfi, francescano della Custodia che ha vissuto gli ultimo anni ad Aleppo, e Andrea Tornielli, vaticanista de La Stampa.

Invitiamo tutti gli amici a partecipare. In allegato il programma dell’evento e le informazioni utili per iscriversi.