Un successo per il piccolo paese di Crespellano, dove sabato scorso è stata inaugurata, nella quattrocentesca Chiesa di San Rocco (via Marconi), la mostra “Sabastiya, i Frutti della Storia e la Memoria di Giovanni Battista“, con la chiesa inizialmente illuminata tutta a lume di candela.

A inaugurare e presentare la mostra realizzata da ATS pro Terra Sancta è stato il Commissario di Terra Santa per l’Emilia Romagna, Padre Bruno Bartolini, insieme al parroco e al vice sindaco del paese.

Il pubblico presente, molto interessato, ha potuto conoscere, anche grazie alle parole di Padre Bartolini, le azioni congiunte realizzate dalla Custodia di Terra Sancta e da ATS pro Terra Sancta a Sabastiya, e apprezzare il lavoro svolto a sostegno dell’eredità storico-culturale e della popolazione del piccolo villaggio palestinese dal grande passato. La mostra attende i visitatori ed i sostenitori della Terra Santa fino al 30 settembre, con i seguenti orari:  dal lunedì al venerdì, ore 16:30 – 19:30. Sabato e domenica, ore 09:30 – 12:30 e 16:30 – 22:30.

Per informazioni: sabastiya@parrocchia-crespellano-pragatto.it

***

[nggallery id=169]