cairo bambini
icon-campaign

Egitto/Il Cairo – Vicini ai più poveri

Egitto
icon-campaign
Assistenza Sanitaria
icon-campaign
Distribuzione Beni di Prima Necessità
icon-campaign
Formazione Professionale
icon-campaign
Educazione e scuole
icon-campaign
Beneficiari
1’100
Contesto e obiettivi
Nel 1219, Francesco d’Assisi e il sultano al-Malik al-Kamil s’incontrarono a Damietta, in Egitto, per un celebre dialogo fortemente desiderato dal Santo. Fu l’inizio della presenza francescana nell’area egiziana; presenza che dura ancora oggi, in varie città dello Stato.
 
Pro Terra Sancta affianca dal 2011 i frati francescani nel loro convento di Musky, nella capitale egiziana de Il Cairo. La zona in cui l’Associazione è attiva è una delle più povere della città, e viene offerto ai residenti ogni tipo di aiuto, dall’acquisto di medicinali e di cibo alla sovvenzione per i canoni d’affitto. Pro Terra Sancta si fa anche carico di alcune spese legate alla formazione scolare di alcuni ragazzi. Solo nel 2020, hanno ricevuto assistenza 90 famiglie, e un totale di circa 280 bambini. La campagna di distribuzione medicinali ha raggiunto lo scorso anno 450 ammalati.

SOSTIENI IL PROGETTO IN Egitto

Favorire i legami tra la Terra Santa e il mondo