Dicembre 2010

Un bagno nuovo per i disabili di Gaza grazie al sostegno di ATS pro Terra Sancta

Prosegue con successo il progetto promosso da ATS pro Terra Sancta  e finanziato grazie al contributo della Caritas Antoniana di Padova a favore dei cristiani di Gaza grazie alle attività realizzate dal parroco e dal viceparroco dell’unica parrocchia cattolica della Striscia. I due preti argentini, che accolgono all’interno della loro abitazione ragazzi gravemente disabili, stanno attualmente coordinando tutta una serie di interventi di restauro di ambienti e adattamento alle esigenze di persone con disabilità.

Oltre all’acquisto di medicinali e di attrezzature mediche per la riabilitazione dei gravi casi di disabilità presenti all’interno della struttura, infatti, la parrocchia latina di Gaza City necessità anche si sostegno per tutte le opere di restauro dell’appartamento all’interno del quale vengono accolti i ragazzi. Grazie al contributo fornito da ATS pro Terra Sancta è stato ristrutturato interamente il bagno della casa, finalmente adatto alle esigenze di persone con gravi handicap motori. Le attivitá realizzate a Gaza rientrano in un progetto, dedicato alla delicata tematica della disabilitá, giá promosso da ATS pro Terra Sancta e che prevede incontri di formazione per operatori e famiglie, in modo da permettere una migliore accoglienza e una maggiore consapevolezza dei bisogni e delle possibilità di aiuto effettivo da rivolgere alle persone con problemi fisici e difficoltà motorie e di espressione. per insegnanti e genitori organizzati da Sami Basha, professore presso l’Università di Hebron, in collaborazione con l’Università Cattolica di Milano e il Centro La Nostra Famiglia in Cisgiordania.

“Emergenza Gaza: farsi carico degli ultimi in Terra Santa”, è un progetto nato con l’intento di continuare a sostenere la comunità cristiana di Gaza, fortemente colpita dal conflitto del 2009 e dall’embargo che da diversi anni limita l’accesso di beni e materie prime a Gaza. I fondi raccolti grazie al contributo di donatori privati e istituzionali serviranno per sostenere le attività cristiane di accoglienza dei disabili, permettendo in primo luogo il restauro di ambienti, l’adattamento alle esigenze di persone disabili, l’acquisto di medicinali e attrezzature e il recupero di casi di emergenza. A Gaza, ATS pro Terra Sancta opera in due settori, che puoi sostenere anche tu donando online o su conto corrente.

ATS Pro Terra Sancta sostiene i cristiani a Gaza e le attività della Parrocchia cattolica “Sacra famiglia” dal 2009, nella convinzione che, dato il lungo e persistente conflitto e l’operazione “piombo fuso”, il supporto alla popolazione della Striscia sia di fondamentale importanza.

 

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

“Portiamo la luce ai cristiani di Gaza”: l’appello del parroco padre Mario Da Silva (Giugno 2017)

Sostegno ai cristiani di Gaza: lavoro per i giovani e generatori di elettricità per le famiglie (Gennaio 2015)

Opere di carità a Gaza (Settembre 2014)

“Ecco quello che ho trovato a Gaza”. Continua l’emergenza, i bisogni sono enormi. (Agosto 2014)

Voci da Gaza: le suore del Verbo Incarnato (Luglio 2014)

Per non perdere la speranza: un appello a sostenere gli abitanti di Gaza (Luglio 2014)

Gaza e Siria: le tragedie infinite del Medio Oriente e le voci di chi è sul campo (Luglio 2014)

“Una finestra su Gaza”: un progetto di formazione per giovani giornalisti a Gaza (Dicembre 2013)

“Farsi carico degli ultimi – accoglienza e formazione”: al via un progetto per aiutare i bambini con problemi nella Striscia di Gaza (Giugno 2013)

Natale a Gaza, pregando per una vita normale (Dicembre 2012)

Gaza (Novembre 2012)

Padre Pierbattista Pizzaballa, Custode di Terra Santa e Presidente ATS pro Terra Sancta sulla situazione a Gaza (Novembre 2012)

É emergenza nella Striscia di Gaza: il tuo aiuto per sostenere la comunità cristiana (Novembre 2012)

Gaza: continua l’impegno di ATS pro Terra Sancta in sostegno dei più piccoli (Aprile 2012)

Prosegue l’impegno di ATS pro Terra Sancta nei confronti della disabilità (Luglio 2011)

Video: Emergenza Gaza (Giugno 2011)

Concluso secondo ciclo di formazione sulle disabilitá in Palestina (Gennaio 2011)

L’esperienza di due volontari a contatto con le suore di Madre Teresa e il viceparroco di Gaza (Dicembre 2010)

Corso di formazione per insegnanti (Ottobre 2010)

Farsi carico degli ultimi: sostegno ai disabili della Striscia di Gaza (Ottobre 2010)