Venerdì 22 giugno, in occasione delle festività di Sant’Antonio, si è tenuta per la prima volta una ricorrenza a favore delle anziane della casa di cura gestita dalla Società Antoniana di Betlemme. L’evento, che ha visto la partecipazione di 55 anziane, assieme ai rispettivi parenti ed amici, è stato realizzato dalla Società Antoniana, in collaborazione con il Franciscan Social Service (FSSO) e ATS Pro Terra Sancta.

Una decina di volontari e amici hanno contribuito, con il loro servizio, all’allestimento della sala in cui si è svolta la festa, hanno animato l’immancabile tombolata, hanno servito il gustoso rinfresco tipicamente locale e organizzato l’intrattenimento musicale con taglio folkloristico.

Credo che queste occasioni siano un bene per noi, ci alleggeriscono il cuore… guarda le altre come ballano e si divertono!”- afferma Mary Salameh, una tra le anziane che hanno preso parte all’evento. Allegria, gioia e desiderio di condivisione si leggevano sui volti, anche quello di suor Immacolata, la Madre Superiora della casa di cura, visibilmente emozionata.

Sono anche questi piccoli gesti a rendere felici le anziane di Betlemme, e con il tuo aiuto ATS Pro Terra Sancta vuole continuare a sostenere loro e le persone che di loro si occupano.

***

[nggallery id=149]