Associazione pro Terra Sancta si unisce al cordoglio della Custodia per la scomparsa di Fra Pietro Kaswalder

email whatsapp telegram facebook twitter

[Dal sito Custodia.org] Nelle prime ore di mercoledì 18 giugno è tornato alla casa del Padre Fra Pietro Alberto Kaswalder

Da giovane aveva partecipato a campagne di scavo in Giordania e a Cafarnao. Lo scorso 14 marzo il Custode di Terra Santa lo aveva nominato Direttore responsabile dei lavori di ristrutturazione del Parco archeologico di Cafarnao. Ha pubblicato diverse monografie di carattere biblico, storico e archeologico, e numerosi articoli scientifici e di alta divulgazione. Era collaboratore stabile delle riviste di Terra Santa edite dalla Custodia. 

Recentemente si era impegnato come coordinatore di diversi progetti che coinvolgevano enti e istituzioni della Provincia di Trento e la Custodia di Terra Santa, in particolare il progetto di restauro della Basilica del Getsemani e il restauro dei mosaici del Dominus Flevit (nella fotografia, Padre Kaswalder alla consegna dei diplomi per i restauratori del Getsemani).

Con Padre Kaswalder scompare un discepolo di una generazione di archeologi e docenti che hanno segnato la storia dello Studium Biblicum Franciscanum. Della precedente generazione aveva ereditato l’amore per la Terra Santa e la dedizione per la riscoperta e la conservazione delle memorie bibliche e dei santuari. 

Associazione pro Terra Sancta si unisce al cordoglio della Custodia di Terra Santa e dello Studium Biblicum Franciscanum per questa scomparsa.