Gennaio 2012

Libri, Ponti di Pace: un nuovo e importante progetto di ATS pro Terra Sancta

library Saint SaviourNell’area “Memoria e Cultura” dei progetti di ATS pro Terra Sancta si apre un nuovo progetto, chiamato “Libri, Ponti di Pace“.

Si tratta di un progetto per valorizzare il patrimonio librario delle biblioteche francescane di Gerusalemme (la biblioteca del convento di San Salvatore e quella dello Studium Biblicum Francisanum) e delle altre sedi della Custodia di Terra Santa (in Egitto, Siria, Rodi, Cipro).

***

Le biblioteche della Custodia di Terra Santa sulle quali si concentrerà maggiormente il progetto sono:

  • La biblioteca del convento di San Salvatore, la più antica tra le biblioteche della Custodia di Terra Santa, e probabilmente una delle più antiche di Gerusalemme. Contiene manoscritti e incunaboli di grande valore, oltre a collezioni rare, ad esempio la ricca raccolta di itinerari di Terra Santa.
  • Lo Studium Biblicum Franciscanum dispone di una biblioteca specializzata, aperta al pubblico, contenente circa 50.000 volumi e 420 riviste. I settori principali sono: archeologia, studi biblici, patristica, giudaismo, oriente antico e itinerari di Terra Santa.
  • La biblioteca del convento del Musky al Cairo si trova all’interno del Centro Francescano di Studi Orientali Cristiani ed è un punto di riferimento per le ricerche sulle comunità e le Chiese arabe e orientale.

L’obiettivo ultimo del progetto è quello di valorizzare, rendendolo accessibile, l’immenso patrimonio librario della Custodia di Terra Santa, facendo sì che esso continui a costituire per le generazioni future uno strumento di approfondimento, di dialogo e di pace.

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Un servizio per tutta la vita. In Terra Santa con i ragazzi del Servizio Civile Nazionale (Novembre 2017)

“Ars artificialiter scribendi”: l’incontro e la mostra della Biblioteca Generale della Custodia di Terra Santa (Ottobre 2016)

“Así me gusta!”: una mostra digitale della Biblioteca Generale della Custodia su padre Augustin Arce (Luglio 2016)

Antichi pellegrinaggi in Terra Santa. La conferenza della Biblioteca Generale della Custodia (Febbraio 2016)

Gerusalemme: grande successo della mostra “La macchina per leggere” della Biblioteca della Custodia di Terra Santa (Novembre 2015)

La “macchina” per leggere. Il libro come arte di conservare i testi in Oriente e Occidente dal Medioevo a oggi (Ottobre 2015)

Il “vero” balsamo di Gerusalemme: tra gli antichi libri di medicina dei francescani della Custodia di Terra Santa (Ottobre 2015)

Libri da Aleppo in mostra a Gerusalemme. Ce lo raccontano due giovani volontari della Biblioteca della Custodia di Terra Santa (Giugno 2015)

Libri Ponti di Pace: un progetto straordinario nel difficile contesto mediorientale (Marzo 2015)

Il 3 marzo sarà presentato a Milano “Libri ponti di pace. Un progetto per Gerusalemme” (Febbraio 2015)

Conservare e trasmettere una Storia fatta di dialogo: successo per la mostra sui manoscritti alla Biblioteca di San Salvatore (Ottobre 2014)

Libri, ponti di pace presenta: “MFH Manuscripta Franciscana Hierosolymitana. Selected Exhibition” (Ottobre 2014)

Codici, manoscritti e libri antichi: la Custodia di Terra Santa dona al mondo un tesoro inestimabile (Giugno 2014)

Libri, Ponti di Pace a Gerusalemme (Marzo 2014)

Libri Ponti di Pace, un video sui tesori della biblioteca della Custodia di Terra Santa (Febbraio 2014)

Un patrimonio da valorizzare: procedono le attività di catalogazione dei fondi librari della Custodia di Terra Santa (Dicembre 2013)

Scavando tra vecchie riviste si scopre la storia della Custodia di Terra Santa (Giugno 2013)

L’inaugurazione della Biblioteca e dell’Archivio custodiali: la cultura al centro (Marzo 2013)

A Gerusalemme si inaugura la nuova sede della Biblioteca e dell’Archivio custodiale (Febbraio 2013)

Servizio Civile al termine: le parole di Alessandro (Febbraio 2013)