Gennaio 2015

Un disegno dai bimbi di Betlemme, negli ultimi giorni della Campagna di Natale

A gennaio inoltrato a Betlemme ancora si respira l’allegria contagiosa delle feste: dopo il Natale ortodosso, anche i cattolici di rito armeno hanno celebrato la nascita del Signore nella Chiesa della Natività.

Una festa che i bambini di Betlemme hanno condiviso con i bimbi italiani. Si tratta dei piccoli di Toscolano Maderno, in Lombardia, e degli alunni della Terra Sancta School Boys di Betlemme. In occasione del Natale infatti i piccoli italiani hanno disegnato e spedito colorati bigliettini di Natale ai loro compagni di Betlemme, i quali hanno voluto ricambiare il dono con i loro disegni.

I piccoli erano contentissimi di colorare e fare qualcosa per gli altri bambini  – racconta una delle maestre della Terra Sancta School Boys . “Abbiamo attaccato i disegni in classe, così possono sentirsi viciniai loro compagni italiani anche se non si sono mai visti”.

Lo scambio è una bellissima iniziativa dell’Unità Pastorale di Toscolano Maderno per incoraggiare e sostenere i piccoli di Betlemme, ed è avvenuto grazie al supporto dell’Associazione pro Terra Sancta, per favorire la crescita e l’educazione dei giovani e dei più piccini.

La conoscenza reciproca è fondamentale per la formazione di cristiani consapevoli e capaci un giorno di creare una società più giusta e accogliente: iniziative di questo tipo incoraggiano non solo i più piccini, ma anche  quanti ogni giorno si sforzano di vivere e trasmettere i valori universali di fratellanza e solidarietà.

Per aiutare concretamente i piccoli di Betlemme, per tutto il mese di Gennaio continua la nostra Campagna di Natale. Aiutaci a raggiungere l’obiettivo di 225.000 euro: per aiutare i cristiani e le famiglie di Betlemme, basta un piccolo aiuto da parte di tutti.

IMG_2006
IMG_2007
IMG_2017
IMG_2019
condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Betlemme: dopo 2000 anni, la bellezza e la semplicità di un evento che ha cambiato l’umanità (Dicembre 2018)

Le mani e il cuore di Mattia, fiositerapista volontario a Betlemme (Marzo 2018)

Nuovo indirizzo tecnologico del Terra Sancta School di Betlemme: una scommessa all’avanguardia (Marzo 2018)

Natale a fianco dei bambini malati di Betlemme (Dicembre 2017)

Testimonianze dalla Siria: Suor Iole, la missionaria di speranza a Damasco (Maggio 2017)

Con la Conferenza Episcopale Italiana nelle scuole! Riduciamo la violenza tra i banchi di Betlemme (Novembre 2016)

“E…stiamo insieme”, l’estate a Betlemme, per giocare e crescere insieme (Luglio 2016)

Le scuole francescane di Betlemme in festa per il Natale (Dicembre 2015)

Personaggio del Mese: Hani, giovane direttore del coro della Custodia (Dicembre 2015)

Betlemme, il “caldo” regalo del Pilgrims Residence Hotel (Novembre 2015)

Incontriamo la famiglia di Mariam, bambina di Betlemme (Novembre 2015)

Dona un Natale di speranza a Betlemme (Novembre 2015)

Campo estivo a Betlemme, l’entusiasmo dei più piccoli (Luglio 2015)

La lista nozze? Un dono speciale per Betlemme (Giugno 2015)

Classi rinnovate e sicure: sorpresa per i piccoli alunni dell’asilo Santa Caterina di Betlemme (Aprile 2015)

Una commovente colletta per Betlemme da una piccola parrocchia abruzzese (Gennaio 2015)

A Natale per Betlemme: belle notizie dalla parrocchia di Busseto, e da tante parrocchie italiane (Dicembre 2014)

Natale, Cristiani e Medio Oriente: Intervista a Padre Pizzaballa su Il Nostro Tempo (Dicembre 2014)

Betlemme: il Natale arriva tra i bimbi del Caritas Baby Hospital e del Campo profughi di Aida (Dicembre 2014)

Video: la nostra Campagna di Natale entra nel vivo, con una novità (Dicembre 2014)