Ottobre 2015

I nuovi volontari di Associazione pro Terra Sancta incontrano il Custode: “Grazie per la disponibilità”

Lo scorso venerdì 2 ottobre, i nuovi volontari di Associazione pro Terra Sancta hanno incontrato fra Pierbattista Pizzaballa, Custode di Terra Santa e presidente dell’Associazione. Gli hanno raccontato quello che faranno a sostegno dei progetti della Custodia.

Sono sei volontari in tutto: la maggior parte è arrivata in Terra Santa da pochissimo, qualcuno addirittura il giorno prima dell’incontro. Svolgeranno un lavoro di affiancamento a varie attività degli uffici di Associazione pro Terra Sancta, a Gerusalemme e Betlemme. C’è chi si occuperà di comunicazione, resoconto dei progetti e traduzioni, chi seguirà il fundraising  e chi invece sarà più direttamente coinvolto in un progetto specifico, come l’insegnamento dell’italiano ai novizi francescani e ai ragazzi locali.

Dopo un giro di presentazioni in cui ognuno ha raccontato qualcosa di sé, il Custode ha esposto in breve la situazione della realtà locale. Oltre a Israele e Territori palestinesi, l’area di presenza della Custodia di Terra Santa è vastissima: i francescani sono anche in Egitto, Libano, Giordania, Siria, Rodi e Cipro.

“Quello che mi ha stupito”, ha detto una delle volontarie alla fine dell’incontro, “è che padre Pizzaballa fosse così tranquillo e disponibile nei nostri confronti… Nonostante la marea di impegni e di responsabilità”. E conferma un altro: “Una persona molto alla mano, semplice”.

Grazie per la vostra disponibilità e per il vostro lavoro” ha concluso il Custode di Terra Santa, “ci rivedremo sicuramente tra un mese, così mi aggiornate… Con calma, durante un bel pranzo… Ovviamente: cucina italiana!”

Un caloroso benvenuto ai nostri volontari!

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia
Notizie correlate:

Un graffito di speranza per la Società Antoniana di Betlemme (Settembre 2019)

L’Associazione Gelmini, a servizio dei popoli della Terra Santa (Luglio 2018)

La Pasqua da Gerusalemme: il racconto dei volontari di ATS pro Terra Sancta (Aprile 2018)

Le mani e il cuore di Mattia, fiositerapista volontario a Betlemme (Marzo 2018)

Un servizio per tutta la vita. In Terra Santa con i ragazzi del Servizio Civile Nazionale (Novembre 2017)

“Un nuovo cielo e una nuova terra”: il 29 ottobre a Roma la IX Giornata per le Associazioni di Terra Santa (Ottobre 2016)

Continua l’assistenza alle Pietre Vive di Betlemme: la Fondation Francois d’Assise in sostegno dei bisognosi (Ottobre 2016)

Ricominciamo le scuole! (Settembre 2016)

Invito all’Ordinazione episcopale di Mons. Pierbattista Pizzaballa (Agosto 2016)

Assemblea Generale di Associazione pro Terra Sancta. Le parole del nuovo presidente fra Francesco Patton (Luglio 2016)

Dodici anni Custode. Dodici anni presidente (Giugno 2016)

“Nessuno viene dal nulla. Abbiamo radici comuni”: il messaggio della Conferenza del mosaico in Palestina (Maggio 2016)

Eletto il Custode di Terra Santa: Associazione pro Terra Sancta ha un nuovo presidente (Maggio 2016)

Vi raccontiamo il nostro viaggio in Siria (Aprile 2016)

Terra Sancta Museum – Via Dolorosa: cosa dicono i visitatori? (Aprile 2016)

La vittoria di Aleppo: accoglienza, carità e unità (Marzo 2016)

Siria. Migliaia di persone fuggono da Aleppo. Il nuovo appello del Papa. (Febbraio 2016)

Il Custode di Terra Santa in visita ai progetti di Betlemme (Gennaio 2016)

Incontriamo la famiglia di Mariam, bambina di Betlemme (Novembre 2015)

Il “vero” balsamo di Gerusalemme: tra gli antichi libri di medicina dei francescani della Custodia di Terra Santa (Ottobre 2015)