Agosto 2019

Quell’amicizia che ridà un nome e una speranza alla Siria distrutta

Pubblichiamo il video del bellissimo incontro al Meeting di Rimini con Mons. Abou Khazen, Vicario Apostolico di Aleppo, fra Firas Lutfi, francescano della Custodia di Terra Santa direttore del Franciscan Care Center e la psicologa Binan Kayyali, sul progetto Un Nome e un futuro a sostegno dei bambini orfani e abbandonati di Aleppo. Un progetto nato dall'”ecumenismo della necessità” come racconta Mons. Abou Khazen e dall’amicizia con Mahmoud Akkam, muftì di Aleppo, che è intervenuto durante l’incontro in diretta Skype.

Il progetto è sostenuto da Associazione pro Terra Sancta ed è possibile contribuire al link qui sotto.

AIUTACI A RIDARE UN NOME E UN FUTURO AI BAMBINI DI ALEPPO!

condividi facebook twitter google pinterest stampa invia